Aula 4 - Direzione (2)b Aula_1b Ingresso_(interno)b Parcheggio e Ingresso Esterno_b Quasar_01 Quasar_02 saggio_01

docente di Basso Elettrico e Contrabbasso Jazz:

 


Nato a Spoleto (PG), intraprende gli studi di chitarra classica a 12 anni con il M° Mario Jalenti e parallelamente inizia a suonare il basso elettrico. All’età di 19 anni inizia, da autodidatta lo studio del contrabbasso jazz, da questo momento frequenta lezioni private con alcuni tra i maggiori contrabbassisti e bassisti italiani del panorama jazz e rock quali: Ares Tavolazzi, Massimo Moriconi dal (2002 al 2006) e Cesare Chiodo.
A 20 anni nel 1995 riceve il suo primo ingaggio professionale per il tour italiano della cantante Rita Forte, l’anno seguente è con l’Orchestra Sinfonica del Teatro Lirico Sperimentale OTLIS Diretta dal M° Erwig Gratzer per il recital Vienna Broadway Express che viene registrato da Radio RAI 3 e trasmesso più volte come concerto di capodanno dalla suddetta emittente, l’esperienza si ripeterà, con altri direttori tra cui il M° Alfonso Scarano, anche nel 2000 e nel 2002. Dal 1996 al 2006 con la rock Band Egoricarica di cui è fondatore, bassista e autore effettua 500 concerti in tutta Italia e vince quattro concorsi nazionali tra cui il festival di San Marino. Con questa band realizza e da alle stampe il CD-single “Angelo perso” con EMI, il CD long Playing “Cosa ti aspetti?” con EDEL, il Videoclip in “alta rotazione” su ALL MUSIC channel del brano “Hollywood Party”, la canzone “Voglio star con te” nella Fiction “Sei forte maestro” di Canale 5, la canzone “il Brivido” nel film scritto da Maurizio Costanzo distribuito da Medusa “Troppo belli”. Suona con varie formazioni jazz con le quali effettua anche dei tour in Germania nel 2005, 2006, 2010, 2012. Tra il 2004 e il 2013 suona in duo con il pianista Daniele Cucchiaroni con il quale da alle stampe il cd “Soundscapes” e con alcuni tra i più talentuosi pianisti Umbri tra cui Manuel Magrini ed Alessandro Bravo. Dal 2009 forma il Trio di Spoleto con il clarinettista sassofonista Gabriele Francioli ed il fisarmonicista Gianni Scarabottini, con questa formazione suona in tutta Italia con enorme consenso di pubblico e critica. Tra il 2004 e il 2006 si cimenta nella produzione discografica con l’album di debutto del gruppo reggae Raster “In Viaggio” e il sequel “Arrivi e partenze” e il CD di debutto “When I’m with You” della cantante Barbara per l’etichetta LDE. Lavora come bassista, arrangiatore e produttore, in vari studi e con vari artisti, realizza inoltre sottofondi per la TV, documentari e Jingles pubblicitari radio.
E’ direttore artistico per la programmazione musicale del Caffè Letterario di Spoleto nel 2009 e dal 2008 a oggi nella residenza d’epoca Relais&Chateaux Palazzo Seneca a Norcia. Ha suonato anche con: Jackie Perkins, Terni Jazz Orchestra (con diretta RAI STEREO 3), Perugia Bridge Band, Cristian Panetto Jazz Quartet, Marina Fiorentini Avant Jazz Quartet.
In questi anni, sul suo cammino musicale, ha incrociato avendo l’onore di suonarci: Nicola Angelucci, Andrea Bocelli, Angelo Canelli, Claudio Canzano, Marco Collazzoni, Paolo Chiari, Marco Di Battista, George Garzone, CJ Everett, Eddie Henderson, Max Ionata, Massimo Lo Iacono, Massimo Manzi, M° Pino Massara, Goffredo Orlandi, Pietro Pellegrini, Giulio Proietti, Michele Torpedine, Massimo Varini, Giorgio Zinzi. Insegna basso elettrico e contrabbasso jazz nella Scuola di Musica Pentagramma di Perugia, è insegnante abilitato Lizard dal 2009, nelle le scuole Lizard di Macerata, Ascoli e Foligno per le classi di basso elettrico e contrabbasso jazz, musica d’insieme e teoria. Marco Marino è endorser Warwick bass ed EKO strumenti musicali dal 2004.